Thiem costretto a finire la conferenza stampa perché c’è Serena Williams, lui non la prende bene

Nella sala stampa principale del Roland Garros Dominic Thiem stava parlando alla stampa per commentare la sua vittoria di terzo turno contro Pablo Cuevas.

A un certo punto, però, come riferisce anche il giornalista Jannick Schneider, è stato costretto a interrompersi perché c’era Serena Williams che voleva fare la sua conferenza stampa e non era disposta ad attendere al di fuori della stanza che lui finisse.

Lui è stato spostato nella sala interviste numero 2, lì dove appena ha saputo i motivi dello spostamento si è sfogato anche con i moderatori: “Non è accettabile, ma che roba è? È uno scherzo? Cioè io me ne sono dovuto andare perché lei stava arrivando?”. I giornalisti si erano appena seduti quando lui, ancora molto contrariato, ha sbuffato e ha preso il cellulare prima di alzarsi e lasciare la stanza.