Internazionali BNL: l’intero programma annullato per pioggia, salta l’esordio di Federer

photo credit: @Jimmie48/WTA

A Roma era il giorno atteso da tutti, il giorno del ritorno di Re Roger Federer dopo 3 anni dall’ultima apparizione. Però, c’è un però: la pioggia. Lo svizzero doveva scendere in campo alle 11 contro Joao Sousa ma sulla Capitale si è abbattuto un temporale e, dopo una lunga serie di rinvii, l’intera sessione diurna è stata annullata.

Oggi in campo erano attesi Federer, Bertens, Stephens, Keys e Muguruza. Tre gli italiani impegnati oggi: Fognini (vs Albot, terzo match sul Grandstand), Sinner (vs Tsitsipas, quarto match sul Pietrangeli) e Cecchinato (vs Kohlschreiber, non prima delle 16 sul campo 2). Dovevano esordire anche Nadal, Djokovic, Thiem, Osaka e Halep.

Si è provato con la sessione serale (Djokovic-Shapovalov e Kontaveit-Sakkari sul centrale, Putintseva-Kvitova sul Grandstand e Cecchinato-Kohlschreiber sul Pietrangeli), che però, dopo un primo rinvio alle 20,30, è stata definitivamente annullata anch’essa.

Domani si comincerà a giocare alle 10, con i biglietti odierni validi per i primi due match sul centrale e sul Grandstand. I possessori di biglietti per questi campi relativi alla giornata di giovedì potranno avervi accesso a partire dalle 13, solo dal terzo incontro.