WTA Stoccarda, Goerges: “Ho tre dita del piede intorpidite a causa di un’infiammazione”

photo credit: @PorscheTennis

È da un po’ di tempo che Julia Goerges non sembrava essere sugli standard di alto livello della stagione passata. 16 mesi che l’hanno spinta dalla posizione numero 66 del mondo a entrare in top-10.

Adesso la situazione è un po’ più delicata e come a confermare i sospetti di un momento ben poco fortunato la tedesca, in conferenza stampa dopo il match perso per ritiro contro Anastasia Pavlyuchenkova a Stoccarda, ha parlato per la prima volta di che cosa le stia succedendo: “È da un po’ che ho qualche problema alle vertebre, un fastidio che è diventato un’infiammazione e ora ha colpito tre dita del piede. Tutto è cominciato 16 giorni fa e i nervi si sono infiammati arrivando fino alle dita dei piedi. Avevo questo problema già nel momento in cui sono entrata in campo”.

La tedesca, come probabilmente è successo ad Angelique Kerber lo scorso anno, ha deciso comunque di scendere in campo perché per loro, che sono le giocatrici di punta della squadra tedesca e sono parte del Team Porsche, il torneo di Stoccarda rappresenta il posto che (per usare un brutto termine) più a casa di così non si può avere. Oggi, però, sul punteggio di 4-6 6-2 4-0, ha dovuto gettare la spugna. Nessuna parola, infine, su eventuali cambi di programmazione per gli eventi futuri.