ATP Indian Wells: Zverev, che disastro! Avanti Raonic, Djokovic rinviato

La sorpresa del giorno a Indian Wells si chiama Jan-Lennard Struff.

Il tedesco vince per la prima volta il derby contro Alexander Zverev a cui lascia appena 4 giochi. Quattro come i precedenti persi contro il connazionale, travolto dalla potenza del numero 55 della classifica (ma destinato a salire di parecchio a fine torneo).

Zverev delude e dopo la finale persa in malo modo contro Kyrgios ad Acapulco va ko in modo quasi sconcertante contro un avversario nettamente più debole. Forse il virus che lo ha debilitato nei giorni scorsi ha lasciato ancora qualche scoria, fatto sta che il numero 3 del mondo non ha mai convinto nel (breve) match contro Struff.

Quelle due palle break non sfruttate sul 5-3 per il suo avversario hanno rappresentato il momento cruciale della partita: fosse rientrato nel set forse la storia sarebbe stata diversa, non ci è riuscito e nel secondo set ha mollato completamente consegnandosi al suo avversario. Il 6-3 6-1 finale parla chiaro e dice che la rivincita contro Milos Raonic non ci sarà.

Sarà Struff a sfidare il canadese, che approda agli ottavi di finale soffrendo in maniera esagerata contro lo statunitense Marcos Giron. La testa di serie numero 13 si impone con il punteggio di 4-6 6-4 6-4, recuperando un break di svantaggio nel set decisivo. Chi di problemi non ne ha avuti è stato Ivo Karlovic, che battendo l’indiano Gunneswaran in due set si è qualificato per gli ottavi a 40 anni suonati.

Si conferma un momento eccellente per Gael Monfils, vincitore a Rotterdam, semifinalista a Dubai e ora in grande spolvero anche in California: il francese batte con un netto 6-0 6-3 lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas (aveva eliminato Cecchinato al secondo turno) e potrebbe affrontare Djokovic negli ottavi. A sorpresa il derby serbo tra Laslo Djere e Miomir Kecmanovic va a quest’ultimo, entrato come lucky loser è sorprendentemente protagonista.

In serata, è stato sospeso il match tra Novak Djokovic e Philipp Kohlschreiber a causa di un’acquazzone scatenatosi sul punteggio di 1-0 per il serbo e vantaggio per il tedesco, in quel momento al servizio. Sono riusciti a terminare i loto incontri Dominic Thiem e Yoshihito Nishioka: l’austriaco ha battuto facilmente Gilles Simon mentre il giapponese ha rimontato, dopo una grande battaglia, il canadese Felix Auger-Aliassime.

Risultati

[1] N. Djokovic vs P. Kohlschreiber 1-0 interrotta per pioggia
[18] G. Monfils b. A. Ramos-Vinolas 6-0 6-3
I. Karlovic b. [Q] P. Gunneswaran 6-3 7-6(3)
[7] D. Thiem b. [27] G. Simon 6-3 6-1
J-L. Struff b. [3] A. Zverev 6-3 6-1
[13] M. Raonic b. [Q] M. Giron 4-6 6-4 6-4
Y. Nishioka b. [WC] F. Auger-Aliassime 6-7(2) 6-4 7-6(5)
[LL] M. Kecmanovic b. [30/WC] L. Djere 6-2 7-6(3)