ATP Rotterdam: fuori Seppi e Fabbiano, niente più italiani

Alle prese con due partite proibitive come da pronostico gli italiani lasciano il torneo di Rotterdam con pochi rimpianti. Per primo è stato Fabbiano a provare a impensierire Tsonga, ma il francese, fresco vincitore del torneo di Montpellier, non ha mostato nessun segno di stanchezza e ha concesso appena cinque game al quasi trentenne pugliese. Primo set senza storia, con Jo che è andato avanti per 5-0 per poi chiudere 6-1 al primo set point utile. Secondo set migliore per Fabbiano, che ha resistito in qualche modo fino al 4 pari prima di cedere il servizio e, nel game successivo, il match.
Seppi non giocava dal 2015 contro Gael Monfils, e ci aveva perso l’ultima volta addirittura nel 2010, a Tokyo. A Rotterdam l’altoatesino è stato bravo a vincere il primo set, grazie ad una prestazione molto solida al servizio, ma poi si è lentamente sgretolato. Dall’1 pari del secondo set ha subito una sequenza di sette game di fila interrotta quando i buoi erano molto lontani dalla stalla, cioè sullo 0-2 del terzo set e un parziale di 10 game a 1, che ha praticamente chiuso il match. Con orgoglio Andreas ha strappato il servizio a Monfils, la prima volta che il francese ha servito per il match, ma ha poi dovuto cedere un’altra volta la battuta e il match.

Dopo la sorpresa di ieri, con la sconfitta di Khachanov contro il semisconosciuto Griekspoor, è uscito dal torneo l’altro giovane di bellissime speranze, Stefanos Tsitsipas, sconfitto dal bosniaco Dzumhur. Il greco, alla seconda sconfitta di fila, non pare essersi del tutto ripreso dalla batosta inflittagli da Rafa Nadal a Melbourne.

Buona vittoria invece per l’altra promessa del tennis mondiale, Denis Shapovalov. Il canadese ha superato un ostacolo molto complicato come Thomas Berdych in due set, non entrando mai in difficoltà. Bella vittoria anche di Stan Wawrinka, che ha parzialmente vendicato la sconfitta dell’Australian Open contro Raonic.

 

Primo turno

M. Fucsovics b. M. Klizan 7-6(4) 6-4
D. Dzumhur b. [3] S. Tsitsipas 6-4 2-6 7-5
[5] D. Medvedev b. J. Chardy 7-6(2) 6-2
[PR] J.W. Tsonga vs [Q] T. Fabbiano 6-1 6-4

Secondo turno

[WC] S. Wawrinka b. [4] M. Raonic 6-4 7-6(4)
[10] D. Shapovalov b. [WC] T. Berdych 6-4 6-3
G. Monfils b. A. Seppi 4-6 6-1 6-3