ATP New York: Lorenzi supera anche Harrison

Bella prestazione di Paolo Lorenzi che accede ai quarti di finale del New York Open grazie alla vittoria su Ryan Harrison, che segue quella contro Tennis Sandgren. Lorenzi ha perso il primo set dopo che aveva avuto lui due occasioni per mettere la testa avanti nel settimo game, ma svanite quelle il lunghissimo decimo game ha consegnato il parziale nelle mani dello statunitense. Lorenzi ha superato un momento di difficoltà nel secondo game del secondo set ed è finalmente riuscito a piazzare il break nel quinto game, difendendolo con unghie e denti dal ritorno di Harrison. Nel terzo set primi otto game di ordinaria amministrazione ma nel nono grande zampata di Lorenzi, che ha poi chiuso al decimo game col servizio a disposizione. Vittoria molto importante per Paolo Lorenzi che non raggiugneva i quarti di finale di un torneo ATP da un anno, cioè dal torneo di Istanbul. Sul cemento si tratta della quinta volta in carriera, meglio non ricordare le altre quattro. Lorenzi avrà di fronte il canadese Brayden Schnur che a sorpresa ha avuto la meglio su Steve Johnson.

Primo turno

D. Istomin b. M. McDonald 4-6 6-2 6-3
R. Albot b. I. Karlovic 6-7(4) 7-6(4) 7-6(5)

Secondo turno

[1] J. Isner b. B. Tomic 7-6(7) 6-4
[7] J. Thompson b. C. Eubanks 4-6 6-1 6-4
P. Lorenzi b. R. Harrison 4-6 6-4 6-4
[Q] B. Schnur b. [3] S. Johnson 6-4 4-6 7-6(4)