ATP New York: Arnaboldi vince al terzo, sfiderà Menendez-Maceiras per un posto nel main draw

A. Arnaboldi b. Y. Watanuki 7-5 4-6 6-3

Esordio positivo per Andrea Arnaboldi nelle qualificazioni del “New York Open”, sul veloce indoor del Nassau Veterans Memorial Coliseum di Long Island. Il 31enne canturino, numero 177 del ranking mondiale ed ottava testa di serie delle “quali”, ha battuto al debutto il giapponese Yosuke Watanuki, 7-5 4-6 6-3.

Arnaboldi affronterà domani lo spagnolo Adrian Menendez-Maceiras, numero uno del seeding delle qualificazioni, che oggi ha battuto in due set il tedesco Tim Puetz. Il lombardo punta a diventare il secondo tennista italiano in tabellone nel torneo americano: Paolo Lorenzi infatti è già nel main draw e al primo turno affronterà Tennys Sandgren.