ATP Montpellier: Tsonga torna al successo, battuto Herbert nel derby francese

[WC] J-W. Tsonga b. [7] P-H. Herbert 6-4 6-2

Nella finale tutta transalpina dell’Open Sud de France di Montpellier trionfo di Jo-Wilfried Tsonga. Il 33enne, sceso recentemente al gradino 210 del ranking mondiale a causa degli infortuni e in gara grazie a una wild card, ha sconfitto nell’ultimo atto della manifestazione il connazionale Pierre-Hugues Herbert, numero 44 ATP e settimo favorito del tabellone, col punteggio di 6-4 6-2.

Una partita equilibrata fino al 4-4 del primo set, è bastato un break del tennista di Le Mans per mandare in tilt il connazionale che subendo un parziale di quattro giochi a zero non ha più avuto la forza di reagire. In un’ora e un quarto di gioco Tsonga si laurea campione a Montpellier per la prima volta, mantendendo la sua imbattibilità contro Herbert, sconfitto tre volte su tre.

Per l’ex top ten è il diciassettesimo titolo in carriera, l’ultimo lo aveva ottenuto ad Anversa nell’ottobre del 2017 prima dell’inizio del periodo di crisi. Un successo che gli consente di risalire la classifica e di portarsi momentaneamente in 140esima posizione. Herbert può parzialmente consolarsi con un nuovo best ranking (sarà 36 da domani) ma il primo alloro ATP è ancora tabù.