Alluvione a Maiorca: Nadal dona 1 milione di Euro alle vittime

Rafael Nadal ha donato un milione di euro (1,4 per la precisione) alle vittime delle inondazioni nella sua Maiorca. Lo ha confermato Mateu Puigros, sindaco di Sant Llorenc des Cardassar, la città dell’isola che ha riportato i danni più ingenti.

L’alluvione dello scorso ottobre ha provocato infatti anche 13 morti nella cittadina vicina a Manacor, paese d’origine di Nadal. E il 17 volte vincitore di Slam, oltre ad essersi impegnato in prima persona per aiutare le vittime, indossando gli stivali e spalando il fango, aveva anche messo a disposizione la sua accademia tennistica per coloro che erano stati colpiti dall’inferno improvviso.

“Nel nome del comune e dei residenti, specialmente quelli colpiti dall’alluvione di ottobre, vogliamo ringraziarlo per la sensibilità che ha dimostrato dall’inizio e dopo quello che è successo qui a Sant Llorenc”, ha detto Puigro in un video.