WTA Linz: Giorgi ai quarti di finale. Facile Bertens, Goerges battuta da Petkovic

Camila Giorgi continua la sua avventura nel torneo WTA International di Linz. In Austria l’azzurra si è spinta fino ai quarti di finale dopo il 7-6(2) 6-3 ai danni della qualificata Jil Teichmann, tennista svizzera classe 1997 che per un set intero ha retto molto bene anche grazie a un livello non eccellente dell’azzurra.

Teichmann è stata pienamente in partita e approfittando di alcuni brutti errori di dritto dell’avversaria ha trovato il primo break dell’incontro sul 4-4, non riuscendo però a concretizzare il vantaggio nel game successivo quando è stata investita dalla potenza avversaria. Non era parte di un tentativo estremo di Camila, perché come è sembrato fin dall’inizio e seguendo il filo del match di ieri contro Pauline Parmentier, l’azzurra non andava a tutta se non in rare occasioni, soprattutto quando voleva impedire di far giocare la sua avversaria fin dal colpo successivo al servizio.

Recuperato il break, ha preso il largo nella parte centrale del tie-break e ha sfruttato il momento positivo a inizio del secondo set per salire subito 5-1. Teichmann ha abbozzato un tentativo di rientro, ma pur avendo preso uno dei due break di vantaggio non ha saputo dare continuità alla sua azione perdendo a 30 il turno di battuta successivo. Giorgi attende, venerdì, una tra Kiki Bertens e Margarita Gasparyan. L’olandese ha fatto oggi il suo esordio da top-10 in quello che è stato il match più facile della giornata: un netto 6-2 6-1 ai danni della wild-card locale Barbara Haas.

Tantissime, invece, le battaglie che hanno toccato (o superato) le due ore di gioco. Ci ha rimesso Julia Goerges, che avanti 6-1 4-1 contro Andrea Petkovic ha perso il controllo della partita finendo poi in un vortice molto negativo da cui non ne è più uscita fino all’1-6 7-5 6-4 conclusivo. Ci stava per rimettere anche Anastasia Pavlyuchenkova, ex campionessa (vincitrice nel 2014) che ha rimontato un set di ritardo contro un’ottima Vera Lapko: 5-7 7-6(4) 6-3 il punteggio finale con la bielorussa bravissima protagonista fino agli ultimi punti, quando soltanto un falco estremamente favorevole alla russa ha chiuso l’incontro.

La giornata si era aperta con la faticosissima vittoria di Barbora Strycova, un doppio 7-6 ai danni di Kirsten Flipkens in oltre due ore e mezza.

Risultati

primo turno

[WC] A. Petkovic b. [1] J. Goerges 1-6 7-5 6-4
[Q] E. Alexandrova b. [9] K. Siniakova 7-5 6-0
[3] B. Strycova b. K. Flipkens 7-6(4) 7-6(5)
[2] K. Bertens b. [WC] B. Haas 6-2 6-1

secondo turno

[6] A. Pavlyuchenkova b. V. Lapko 5-7 7-6(4) 6-3
A. Van Uytvanck b. [Q] A. K. Schmiedlova 1-6 7-6(3) 7-6(5)
[5] C. Giorgi b. [Q] J. Teichmann 7-6(2) 6-3