Goerges e Bertens: grande sportività tra amiche a Wimbledon

Julia Goerges è la semifinalista “a sorpresa” di questo Wimbledon. Le virgolette sono d’obbligo visto che la tedesca ha vinto 57 delle ultime 22 partite da giugno 2017 e ha cambiato la sua carriera vincendo 3 titoli su 6 finali ed entrando, a febbraio, per la prima volta in top-10.

La numero 13 del seeding dei Championship, però, disputerà giovedì la prima semifinale in un torneo di questo livello grazie a due rimonte cruciali maturate tra il terzo turno, un 10-8 al terzo contro Barbora Strycova, e nei quarti dove ha sconfitto Kiki Bertens 3-6 7-5 6-1.

Proprio nel match di ieri, c’è stato un bellissimo gesto tra due giocatrici legate da un ottimo rapporto di amicizia: un abbraccio a rete molto caloroso dove le due si sono scambiate qualche parola. Bertens, numero 20 del seeding e protagonista anche lei di grandi partite in questo torneo, ha poi raccontato l’episodio in conferenza stampa: “Lei mi ha detto qualcosa come ‘mi dispiace, scusami’. Io le ho risposto: ‘non devi scusarti, sono molto felice per te. Te lo meriti tutto. Continua così, puoi farcela”.