ATP Stoccarda: Kyrgios, Lopez, Raonic e Berdych tutti avanti senza problemi

Esordio anche per il bad boy del tennis mondiale, Nick Kyrgios, l’australiano è tornato in campo dopo aver saltato praticamente tutta la parentesi sul rosso, ha giocato solo a Houston perdendo al secondo turno ad inizio aprile.

Ad aspettarlo un avversario non semplice da affrontare, quel Maximilian Marterer che specie sull’erba può mettere in difficoltà anche i big è stato tutto fuorché arrendevole nell’ottavo di finale contro Kyrgios. Una partita dominata dai servizi dei due, 20 ace per Nick 18 per il tedesco, oltre l’80% di punti vinti con la prima per l’australiano mentre l’avversario ha fatto peggio, ma mantenendo sempre numeri alti. La differenza l’han fatta pochi punti in risposta e pochi sono stati anche i break, solo tre, uno a set a sottolineare ancora come in una partita del genere chi cedeva la battuta poteva dire addio al parziale. Più esperto Kyrgios che ha sfruttato al meglio le tre palle break in suo favore, trasformandone due, una nel decimo gioco del primo set in chiusura di partita e l’altra nel sesto gioco durante il set decisivo.

Sugli altri campi vittoria lottate, ma solo nel primo set, per Feliciano Lopez e Guido Pella. Lo spagnolo, nonostante abbia provato a farsi male colpendosi da solo con la propria racchetta, ha mantenuto il vantaggio negli H2H contro Simon. Primo set tirato vinto al tie-break, poi un break nel secondo ha reso più semplice completare il lavoro nel secondo set. Sorte simile anche per l’argentino che dopo aver vinto il primo al set al tie-break contro l’indiano, autore della sorpresa del torneo grazie all’eliminazione di Shapovalov, ha ottenuto un break nel secondo parziale che gli ha permesso di gestire il vantaggio.

Nel pomeriggio Thomas Berdych ha superato Benoit Paire, i precedenti vedevano il ceco in vantaggio e il trend si è confermato. Il numero tre del seeding ha archiviato la pratica in due set. A seguire nessun problema anche per Milos Raonic che ha dilagato, senza che la partita fosse mai in discussione, contro l’ungherese Fucsovics, regolato con punteggio netto.

Il programma di domani vede Federer in campo alle 15, a seguire il big match tra Kyrgios e Lopez.

Risultati ottavi di finale:

[8] F. Lopez b. G. Simon 7-6(6) 6-4
[4] N. Kyrgios b. M. Marterer 6-4 4-6 6-3
[3/WC] T. Berdych b. B. Paire 7-6(3) 6-4
[7] M. Raonic b. M. Fucsovics 6-2 6-4
G. Pella b. [Q] P. Gunneswaran 7-6(4) 6-3
[1] R. Federer vs M. Zverev 3-6 6-4 6-2 (giocata mercoledì)
[2] L. Pouille b. [WC] R. Molleker 6-3 6-4 (giocata mercoledì)
D. Istomin b. F. Mayer 6-3 6-4 (giocata mercoledì)