Nick Kyrgios, testa di serie numero otto del seeding, ha superato agevolmente Basilashvili. L’australiano si è anche permesso di giocare un vincente in mezzo alle gambe, certo ormai siamo abituati a queste prodezze dell’Aussie, ma è sempre un piacere vederle.