Groth ancora minacciato dagli scommettitori

Sam Groth minacciato di nuovo risponde ironicamente: "Grazie per il vostro supporto".

Sam Groth aveva chiuso l’anno scorso il suo profilo facebook per via degli insulti e minacce da parte degli scommettitori. Minacce che si sono ripetuti in questi ultimi giorni su instagram alle quali il tennista ha voluto rispondere in modo sarcastico su twitter: “Grazie ragazzi per il vostro supporto” è stato il messaggio scritto dall’australiano