Kyrgios lavorerà con Grosjean, dice L’Equipe

L'ex numero 4 del mondo, tuttavia, non sarebbe un coach full time.

Sul sito dell’Equipe è comparsa una notizia molto importante per la carriera di Nick Kyrgios: il tennista australiano, che non ha mai lavorato a lungo con un coach fisso, potrebbe infatti cominciare a collaborare con Sebastien Grosjean, ex tennista professionista francese che è stato il coach di Richard Gasquet fino a novembre dello scorso anno. Il nome di Grosjean non è nuovissimo, peraltro, perché già a Miami qualcuno aveva notato che il francese era nel box dell’australiano, ma il fatto che Grosjean risieda in Florida e che Kyrgios abbia spesso sottolineato di non voler assumere un coach, ha fatto passare in secondo piano la sua presenza.

Secondo L’Equipe, ad ogni modo, Grosjean non sarà un coach full time, ma si concentrerà piuttosto sui tornei più importanti. Ne sapremo di più a Roma, probabilmente, anche se la presenza di Kyrgios sembra non essere così sicura, sempre secondo il quotidiano francese.