Problemi al ginocchio ed al tendine per Monfils

Che qualche cambio di programma potesse arrivare nella programmazione di Gael Monfils era nell’aria. Con questo tweet mercoledì scorso, prima di scendere in campo negli ottavi ad Indian Wells contro Dominic Thiem, il tennista francese aveva fatto il punto, non proprio esaltante, sul suo inizio di stagione e non aveva escluso di rivedere qualche modifica alla sua programmazione.

https://twitter.com/Gael_Monfils/status/842059131984924672

Contro Thiem nel deserto californiano ha raccolto soltanto cinque game e, in silenzio, è arrivata la sua assenza nel tabellone di Miami, che si è andata ad aggiungere alle altre pesanti defezioni di Djokovic, Murray e Tsonga nel secondo Masters 1000 di stagione. Ed è di questa notte il tweet di Monfils che informa i suoi tifosi del suo stato di salute: problemi al ginocchio sinistro (una condropatia) ed una lesione al tendine d’achille. Già da oggi Gael sarà al lavoro per recuperare dall’infortunio. Ancora incerti i tempi, l’obiettivo è di rientrare al più presto, anche perché il francese tra meno di un mese a Montecarlo difende un pesante bottino, i 600 punti della finale del 2016.

https://twitter.com/Gael_Monfils/status/843931017866067970