Draw di Shanghai: Federer dalla parte di Djokovic

Torna un torneo Master 1000, torna Federer e becca Djokovic ai quarti a Shanghai. Assente Murray, Nadal e Del Potro possibili semifinalisti. Un tabellone piuttosto equilibrato che parte lunedì. Seppi sfiderà Hewitt al primo turno, Fognini agli ottavi con Novak.

 

 

Lunedì riparte il grande tennis: non che quello che stiamo vivendo sia “minore”, ma il tennis dei MS100 vede tutti i protagonisti in campo. Tutti tranne Andy Murray, alle prese con la convalescenza post-operazione alla schiena.

Abbiamo una novità rispetto agli ultimi tabelloni maschili estratti: non ci sarà un quarto di finale Federer-Nadal. Lo svizzero è infatti capitato dalla parte di Djokovic, nel suo quarto. Tabellone non semplice per Roger: dovrà affrontare al secondo turno probabilmente Lleyton Hewitt, che si giocherà questa possibilità con il nostro Andreas Seppi, ultimamente davvero non brillantissimo ma in netta ripresa.

Agli ottavi Roger potrebbe incontrare Gasquet, che però ha un bel da fare prima con Pospisil al primo turno e probabilmente Monfils al secondo. L’altro quarto da quella parte di tabellone sarà molto probabilmente Ferrer-Tsonga: Dimitrov, Nishikori e Simon non sembrano essere delle vere minacce.

Il nuovo numero uno del mondo, Rafa Nadal, avrà nel suo quarto, seguendo le teste di serie, Stan Wawrinka: lo svizzero (ancora numero due di Svizzera) che tenta di qualificarsi per le World Tour Finals di Londra per la prima volta, “minacciato” agli ottavi da un Raonic “on fire”. Tabellone non complicato dunque per il maiorchino, che deve però guardarsi da Isner negli ottavi di finale. Del Potro e Berdych sono i protagonisti dell’ultimo quarto, possibili semifinalisti insieme a Rafa: il ceco che si è ritirato oggi proprio nella semifinale contro Nadal, pare sfavorito nel giocarne un’altra: crescono le quotazioni dell’argentino.

Fabio Fognini, il solo altro azzurro presente nel tabellone principale (Paolo Lorenzi sta lottando per la qualificazione), che è parso di nuovo in grande spolvero a Pechino, dopo un qualificato e Robredo, potrebbe vedersela proprio con Djokovic agli ottavi.

Il penultimo MS1000 della stagione di solito inizia a risentire della fatica dei primi giocatori del mondo: quest’anno ci sono molte incognite ma per motivi diversi il palcoscenico sarà probabilmente loro. Più a Shanghai che a Bercy, ormai eccessivamente svantaggiato dal giocarsi la settimana prima del Master.

Il tabellone completo lo trovate qui